giovedì 23 luglio 2009

Bolzano, Sesso in libertà: boom di scambisti

PORTALE EROTICO - L'estate si fa bollente e sul web spuntano proposte
Il sito organizza vacanze a luci rosse ed eros tour

Sesso in libertà, boom di scambisti

Centinaia di coppie altoatesine cliccano su ?Dragon? in cerca di piacere
BOLZANO. Bolzano, capitale del sesso e paradiso degli scambisti. L'aveva rivelato - con assoluta sorpresa - una ricerca pubblicata mesi fa sul mensile "Men's Health" che aveva battuto a tappeto 103 province italiane. La ricerca dipinge Bolzano come una città ricca (e qui siamo tutti d'accordo) che vive il sesso senza ipocrisie, capace di godere dell'amore in tutte le sue sfaccettature. Una città dove le ragazze - libere e disinibite - hanno la prima esperienza sessuale a quattordici anni e dove il mondo gay è in continua espansione e sempre più disposto a fare outing. La città dove nei primi anni Novanta è nato Dragon.it il primo sito Internet d'Italia interamente dedicato al sesso. Un sito sbocciato come portale informativo dell'erotismo, oggi considerato leader nel mondo eterosessuale, seguitissimo anche dagli scambisti che in Alto Adige sono in continuo aumento: il loro, infatti, è un vero boom. Il sito www.Dragon.it vanta migliaia di contatti al giorno, merchandising di oggettistica specializzata (vibratori, video hard e biancheria sexy) ma anche forum, chat e consigli di psicanalisti, medici e sessuologi. Insomma, una vera manna per i sessuomani. Il sito è poi zeppo di annunci di scambisti che si scatenano con appelli di vario tipo. Eccone due di "pubblicabili": «Siamo una solare coppia di coniugi 45enni dell'Alto Adige e cerchiamo coppie con cui ritrovarsi in allegria e armonia durante i fine settimana. Non siamo nuovi a questo tipo di rapporti che troviamo estremamente divertenti e simpatici soprattutto se c'è... una simpatica intesa sul lettone». «Siamo una coppia delle Dolomiti, regolare e disinibita 32-38enni di Bolzano, cerchiamo una coppia regolare per giochi senza tante complicazioni. Siamo puliti e decisi ma piuttosto selettivi perche non gradiamo esporci a tutti (la città è piccola)». E Dragon per gli scambisti organizza anche vacanze ad alto tasso erotico. «Se anche voi siete una coppia scambista e cercate dove trascorrere le vostre vacanze - si legge nel sito - da noi potete trovare quel che nessun altro potrà mai offrirvi: una vacanza ricca di emozioni e di trasgressione. Se siete pronti per delle ferie veramente hot, se siete pronti a vivere un'atmosfera che si farà sempre più bollente allora preparate la valigia. Fatelo perché abbiamo per voi una selezione di hotel, di villaggi ma anche di castelli o rifugi che sono stati debitamente riallestiti per offrirvi una vacanza fantastica o un week end benessere tra divertimento e sesso sicuro e assicurato». Dragon organizza anche "tour erotici" per coppie europee che vengono a trascorrere le loro ferie in Italia puntando «su un tour erotico "all inclusive" che attraversa le regioni italiane per una full immersion tra arte, bellezze paesaggistiche e cucina e che punta a notti mediterranee assolutamente trasgressive». Ma gli altoatesini come se la passano col sesso? Gli esperti del settore spiegano che gli italiani percepiscono il sesso come trasgressione ma non coinvolgono mai la moglie o la compagna nei giochi erotici. Diciamo che si danno alle fantasie o si sfogano nei bordelli d'Oltreconfine. I sudtirolesi invece sono propensi ad incontri reali di coppia ed anche a giocare con il sesso. I tedeschi alla fin fine sono meno problematici, veri cultori del naturismo e dell'erotismo che godono fino in fondo. L'italiano invece punta di più all'esibizionismo.
(espresso local 23 luglio 2009)

Nessun commento:

Yoox

0.1 Special banner